Chat di incontri: Come funzionano i siti di incontri? Chatta su Badoo, Meetic, lovoo e Tinder

Ciao !!

Oggi voglio parlarti delle Chat di incontri più popolari d’Italia.

Le chat di incontri sono un arma potentissima per incontrare e chattare con le donne, ma è importante scegliere quelle giuste evitando di perdere tempo con quelle che hanno troppo pochi utenti.

Poi ti parlerò anche di alcune altre app di incontri che, anche se meno famose, possono darti ottimi risultati.

Perché queste chat di incontri meno famose, possono essere più utili di quelle con milioni di utenti in alcuni casi.

Pensa che un recente studio della Stanford University ha scoperto che più del 39% delle coppie si formano online.

Assurdo vero? Su 10 persone 4 si conoscono online. E ti assicuro che tantissime lo fanno proprio sulle chat di incontri.

E se ci sono così tante nuove coppie, quanti si incontrano e vanno a letto insieme?

Tantissimi. Esatto.

Allora vediamo come puoi avere questa grande abbondanza di donne dalle app di incontri.

Voglio dirti quali sono le più famose. In questo modo non sprechi tempo provandone una a caso.

Le più usate in italia sono:Chat incontri: Come funzionano i siti di incontri? Chatta su Badoo, Meetic, lovoo e Tinder

  • Badoo
  • Lovoo
  • Meetic
  • Tinder
  • Bumble
  • altri siti come Lovepedia e Chatta

 

Partiamo proprio dagli ultimi .

In tantissimi mi state chiedendo come utilizzare alcune app che però sono quasi “vuote”…

Non ci sono utenti !!

Pensa che c’è stato addirittura un ragazzo che voleva crearsi la sua!

(che in realtà sarebbe una figata della madonna)

Però non ci sarebbero utenti !!!!

Una cosa davvero importante nella seduzione (soprattutto quella in chat) è l’abbondanza!

Purtroppo in alcuni casi non ci sono abbastanza utenti che utilizzano queste chat di incontri quindi è inutile cercare di sforzarsi con quelle.

Per questo motivo, ci concentreremo di più sulle prime 5 (in ordine di importanza).

Alla fine dell’articolo poi, ti dirò la mia preferita (che forse se mi conosci saprai già).

Come funziona Badoo?

Al momento in cui scrivo questo articolo ci sono 451.284.256 utenti, numero che puoi visualizzare in tempo reale sulla pagina badoo.it

Di questi, una parte sono italiani, una grossa fetta in realtà, perchè l’italia per l’azienda Badooo, l’italia è un mercato molto buono.

Allora, per prima cosa è una Freemium-App.

Tradotto, significa che Badoo è gratis, ma ti limita un pò nelle cose che puoi fare se non acquisti i servizi a pagamento.

Per esempio, se utilizzi un profilo gratis su Badoo:

  • Hai un limite al numero di messaggi che puoi mandare giornalmente
  • Se hai sbagliato a mettere 👍 oppure 👎 ad una ragazza (vedremo dopo che significa) non puoi tornare indietro
  • Non puoi vedere le ragazze che ti hanno messo “like” a meno che non hai un match con loro (ti spiegherò anche questo a breve).

Inoltre, un profilo “premium” sarà molto più visibile e verrà messo in prima fila nelle visualizzazioni.

Quindi  più ragazze che vedono il tuo profilo e forse più like

Dico FORSE perché in realtà se non hai un buon profilo su Badoo, avrai comunque poche donne che ti mettono like e, quelle poche che lo faranno, magari non saranno proprio “il tuo tipo” se sai cosa intendo…

Se vuoi approfondire come avere un profilo di successo su Badoo ed altre chat di incontri consulta la mia guida su Le 5 regole d’oro per avere successo su siti di incontri online.

Bene, detto questo iniziamo dalle basi:

Badoo appartiene alla categoria di app di incontri più comuni, e funziona in maniera molto simile a Lovoo, Meetic, Tinder & Bumble.

Ci sono delle piccole differenze tra uno e l’altro (che ti spiegherò dopo) ma ora voglio fare in modo che puoi iniziare adesso a usare Badoo.

Non starò a spiegarti cose troppo tecniche tipo: “come installare Badoo” oppure “come creare un account su Badoo”.

Invece voglio chiarire come funziona e come puoi iniziare subito a mettere i like, e soprattutto, a ricevere i like.

Per prima cosa vediamo la scheda che userai di più: quella che serve per mettere i “like”.

Come puoi vedere qui abbiamo una ragazza che ha postato un selfie e che ha 21 anni.

Se scorri verso il basso puoi vedere le altre sue foto, la descrizione e anche dove si trova.

Tutte queste informazioni sono le uniche che hai per capire se vuoi mettere mi piace.

E questo vale anche per le ragazze che vedono il tuo profilo!

Molto semplice no?

… Però se un profilo non trasmette le giuste emozioni o non è interessante non avrà grandi risultati…

Perciò, se vuoi scoprire come creare il profilo giusto per ottenere like su Badoo (ed altre chat di incontri) consulta la mia guida –> Le 5 regole d’oro per avere successo su siti di incontri online.

Quindi facciamo un esempio, mettiamo che ti piace questa ragazza, la chiameremo “Carolina” per le 2 grandi qualità che possiede…

E’ una ragazza che vorresti incontrare, quindi metti like premendo il pulsante con il cuoricino rosa.

Se invece non ti va a genio Carolina, e preferisci un altro tipo di donna puoi balzarla (cioè puoi dire che non ti piace) premendo la X.

Una volta fatta la tua scelta, se entrambi mettete “mi piace”, ci sarà il MATCH.

No, no… non è un incontro di pugilato… Significa invece che potete messaggiare e scoprire se nasce “quella scintilla” tra di voi.

Certo, a questo punto non hai certamente finito, anzi, la partita è appena iniziata.

Infatti, c’è un numero enorme di ragazzi che scrivono ad ogni ragazza, e nonostante quelli che si auto-squalificano scrivendo cose tipo:

  • ciao…
  • hey scopiamo
  • mostrami le tette
  • facciamo sexo
  • hey bella
  • ed altre frasi che fanno venire il latte alle ginocchia…

E’ difficile per tantissimi uomini arrivare ad un appuntamento.

Quello che succede nella maggior parte dei casi è che le ragazze non rispondono ai messaggi.

E te lo dico perché in passato capitava anche a me, e capita a tantissimi ragazzi che ogni giorno mi scrivono per chiedermi consiglio o per ringraziarmi di quanto li hanno aiutati i contenuti che carico.

Se anche a te capita a volte che una ragazza non ti risponde, e non riesci a capire perché non ti risponde ai messaggi che le mandi, puoi consultare la mia guida: I 4 passaggi fondamentali per non essere ignorato via messaggio.

Questo è molto importante perché, una volta ottenuto il match, devi poi essere in grado di:

  • comunicare efficacemente
  • creare interesse in lei
  • fare in modo che i messaggi si trasformano in un appuntamento

Quest’ultima parte è forse la più difficile, infatti è un problema che hanno tantissimi uomini che utilizzano i siti di incontri.

Se quindi vuoi avere anche tu una marea di donne che ti cercano, come già hanno fatto centinaia dei ragazzi che mi seguono, dai un occhiata ai 3 video GRATIS sulla seduzione in chat che ho creato apposta per te –>

PREMI QUI: CONOSCI UOMINI CHE RIESCONO A SEDURRE E AFFASCINARE OGNI DONNA SU BADOO E/O ALTRI SITI DI INCONTRI? HANNO UN SEGRETO, PREMI QUI PER SCOPRIRLO E ACCEDERE GRATIS AL MIO PRODOTTO.

Adesso, passiamo alle chat di incontri meno comuni, ma che possono darti tantissimi risultati se sai come usarle.

Lovoo: come funziona?

Allora, Lovoo funziona in modo molto simile a Badoo, ha sempre un app ed ha una marea di utenti in Italia.

Ha anche una funzione molto carina chiamata “radar” che ti permette di vedere le ragazze vicine a te e di mettere il like direttamente a loro.

Quindi hai due scelte:

  • scorrere in maniera classica i profili e scegliere le ragazze che ti piacciono
  • utilizzare il radar e vederne la maggior parte in base alla distanza

Per il resto è tutto come sulla maggior parte delle chat di incontri: crei il tuo profilo, inizi a cercare “match” ed inizi a messaggiare.

Come al solito c’è una versione premium che ti darà maggiore visibilità.

Meetic: come funziona?

Allora, anche Meetic.com funziona in maniera molto simile a Badoo, tuttavia ha un approccio che ti costringe molto di più ad acquistare la versione premium, limitando quasi tutte le funzionalità tipiche delle chat di incontri.

E’ un problema persino iniziare una conversazione dato che uno dei due dovrebbe per orza avere la versione a pagamento per mandare il messaggio.

Per queste ragioni credo non sia molto utile rispetto al resto delle chat di incontri.

Tinder: come funziona?

Tinder è l’app che personalmente preferisco. Ha un aspetto ed un funzionamento più intuitivo e ci sono molti utenti che effettivamente utilizzano l’app per vedere altre persone piuttosto che sfamare il proprio ego.

La caratteristica che preferisco in Tinder è inoltre il suo algoritmo che assegna un ELO basato su diversi fattori che magari approfondiremo in un altro momento.

Questo “ELO” è un valore (o “punteggio”) che l’app ti assegna e che stabilisce che tipo di ragazze vedrai.

Tuttavia, anche Tinder spinge molto sul farti comprare la versione “premium”.

Quest’ultima come al solito non è necessaria, ma ti da più visibilità oltre ad un numero infinito di “swipe” che sono i “sì” oppure i “no” che metti alle ragazze.

Ciò significa che puoi avere più possibilità di fare match.

Tinder con la versione premium ti offre in oltre un boost, che ti fa essere più visibile, oltre ad un maggior numero di “super-like” che può farti spiccare dagli altri (anche se bisogna sapere come utilizzarlo).

Bumble: come funziona

L’altro giorno mi hanno chiesto appunto se utilizzavo anche questa app, e la risposta è assolutamente sì.

Bumble è praticamente la copia di Tinder in quanto ha in interfaccia che è quasi la stessa ma con alcune regole che la differenziano dal suo “cugino” dal colore rosso.

La differenza principale (e per certi versi innovativa)  è che su Bumble, una volta ottenuto il match, è la donna che deve fare il primo passo.

Per farlo lei ha 24 ore di tempo, dopodiché il match sparisce.

L’uomo però può allungare di 24 ore la finestra di tempo in cui la ragazza può scrivergli.

Ovviamente questo “extend” cioè l’allungamento del tempo è disponibile soltanto una volta al giorno.

Quindi inevitabilmente avrai delle ragazze che se non ti scrivono perdono per sempre l’occasione di farlo.

Nella versione a pagamento ovviamente tutti questi problemini non ci sono…

Se paghi ottieni il livello donna praticamente… lo so .. un è un sistema che va contro gli uomini, ma vedilo come un vantaggio.

Studiando molto, il marketing e la vendita, ho capito che in una situazione di questo tipo la ragazza sarà molto più interessata a chattare con te e a vederti se inizia la conversazione.

Quindi anche Bumble può essere un ottima alternativa.

Le altre chat di incontri

Per quanto riguarda tutto il resto dei siti e le app di incontri, voglio dirti che puoi utilizzare anche quelle meno conosciute.

Infatti, alcune volte ci sono delle zone in cui per qualsiasi ragione può esserci un alta concentrazione di utenti in siti che hanno meno successo.

A seconda del posto in cui ti trovi potrebbe essere comune l’utilizzo di un app piuttosto che un altra.

Per farti un esempio concreto, nei luoghi molto turistici o frequentati da molti studenti stranieri sono utili app come Tinder e Bumble dato che sono le preferite all’estero. Se invece abiti in un posto che non è così tanto frequentato da ragazze straniere regna sovrano Badoo.

Per concludere, se vuoi migliorare incredibilmente la tua vita e avere un mare di successo con le donne sulle chat di incontri…

PREMI QUI: CONOSCI UOMINI CHE RIESCONO A SEDURRE E AFFASCINARE OGNI DONNA SU BADOO E/O ALTRI SITI DI INCONTRI? HANNO UN SEGRETO, PREMI QUI PER SCOPRIRLO E ACCEDERE GRATIS AL MIO PRODOTTO.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.